Social work services

Country: Italy
Language: EN IT
Customer: Comune di Foggia — Servizio Sociale e Prevenzione
Number: 4250567
Publication date: 14-09-2017
Source: TED
Descripition in original language

Description

14/09/2017    S176    - - Services - Contract notice - Open procedure 

Italy-Foggia: Social work services

2017/S 176-361013

Social and other specific services – public contracts

Contract notice

Services

Directive 2014/24/EU

Section I: Contracting authority

I.1)Name and addresses
Comune di Foggia — Servizio Sociale e Prevenzione
Via Pasquale Fuiani 16
Foggia
71121
Italy
Contact person: dott. Angelo Masciello
E-mail: servizisociali@cert.comune.foggia.it
NUTS code: ITF46

Internet address(es):

Main address: www.comune.foggia.it

I.2)Joint procurement
I.3)Communication
Additional information can be obtained from the abovementioned address
Tenders or requests to participate must be submitted to the following address:
Comune di Foggia
Corso Garibaldi 58
Foggia
71121
Italy
Contact person: dott. Angelo Masciello
E-mail: servizisociali@cert.comune.foggia.it
NUTS code: ITF46

Internet address(es):

Main address: www.comune.foggia.it

I.4)Type of the contracting authority
Regional or local authority
I.5)Main activity
General public services

Section II: Object

II.1)Scope of the procurement
II.1.1)Title:

Individuazione di un soggetto partner del terzo settore per la gestione di azioni di sistema per l"accoglienza, la tutela e l"integrazione a favore di richiedenti asilo e rifugiati — SPRAR.

II.1.2)Main CPV code
85310000
II.1.3)Type of contract
Services
II.1.4)Short description:

L"obiettivo principale del sistema SPRAR è l"accoglienza integrata rivolta ai richiedenti e/o titolari di protezione internazionale e umanitaria, con la gestione di uno specifico sistema di accoglienza e integrazione nel nostro territorio. Per accoglienza integrata s"intende la messa in atto di interventi materiali di base (vitto, alloggio) insieme ai servizi volti al supporto di percorsi di inclusione sociale, funzionali alla riconquista dell"autonomia individuale quali: l"assistenza sanitaria e psicologica, l"orientamento/accompagnamento sul territorio, la consulenza legale, i servizi di interpretariato e mediazione culturale, i percorsi individuali di inserimento lavorativo, l"insegnamento della lingua italiana, l"integrazione abitativa, le attività di socializzazione, con attenzione particolare alle categorie vulnerabili. Il servizio di accoglienza dovrà assicurare l"erogazione dei servizi indicati nelle linee guida del Decreto del Ministero dell"Interno del 10.8.2016.

II.1.5)Estimated total value
II.1.6)Information about lots
This contract is divided into lots: no
II.2)Description
II.2.1)Title:
II.2.2)Additional CPV code(s)
II.2.3)Place of performance
NUTS code: ITF46
Main site or place of performance:

Territorio comunale di Foggia.

II.2.4)Description of the procurement:

Il servizio di accoglienza dovrà assicurare l"erogazione dei servizi indicati nelle linee guida del Decreto del Ministero dell"Interno del 10.8.2016, secondo gli standard previsti e le modalità riportate nel manuale operativo dello SPRAR, che di seguito si riportano nello specifico:

A) Servizi di accoglienza

A.1) strutture di accoglienza: reperimento, organizzazione e gestione degli alloggi adibiti all"accoglienza dei beneficiari;

A.2) condizioni materiali di accoglienza: vitto, vestiario, biancheria, pocket money mensile; realizzazione di attività di accompagnamento sociale, finalizzate alla conoscenza del territorio e all"effettivo accesso ai servizi locali, fra i quali l"assistenza socio-sanitaria e l"iscrizione anagrafica degli aventi diritto.

B) Servizi di integrazione

B.1) formazione e inserimento lavorativo: Accesso e frequenza ai corsi di lingua italiana; Accesso all"istruzione scolastica e universitaria; Rivalutazione del background dei beneficiari ed identificazione delle aspettative; Orientamento e accompagnamento alla formazione e riqualificazione professionale; Orientamento ai servizi per l"impiego e accompagnamento all"inserimento lavorativo;

B.2) ricerca di soluzioni abitative: Azioni di promozione e supporto nella ricerca di soluzioni abitative autonome;

B.3) strumenti di inclusione sociale: Realizzazione di attività di animazione socio culturale; Consolidamento della rete territoriale di sostegno al progetto.

C) Servizi di tutela

C.1) tutela legale: Orientamento e accompagnamento alle procedure di protezione internazionale; Orientamento e informazione legale sulla normativa italiana ed europea in materia di asilo; Orientamento e informazione legale sulla normativa italiana in materia di immigrazione; Informazione sulla normativa italiana in materia di ricongiungimento familiare nonché supporto e assistenza nell"espletamento della procedura; Orientamento e accompagnamento in materia di procedure burocratiche-amministative.

C.2) tutela psico-socio-sanitaria: Attivazione di supporto sanitario specialistico laddove necessario; Attivazione di sostegno psico-sociale sulla base delle specifiche esigenze dei beneficiari; Orientamento, informazione e accompagnamento in materia di protezione sociale e previdenza;

C.3) mediazione linguistico-culturale: Attività finalizzate a rimuovere gli ostacoli di natura burocratica, linguistica e sociale; Facilitazione dei percorsi di inserimento lavorativo, alloggiativi e socio-culturale; Facilitazione nell"espletamento dei servizi di tutela.

D) Attività di sensibilizzazione

D.1) Attività di sensibilizzazione, animazione socio-culturale e produzione di materiale informativo.

Per quanto riguarda i luoghi di accoglienza, da individuarsi nell"ambito del territorio comunale, si sottolinea che gli stessi devono essere individuati e fruibili entro la data dell"effettivo avvio delle attività.

II.2.6)Estimated value
II.2.7)Duration of the contract or the framework agreement
II.2.13)Information about European Union funds
The procurement is related to a project and/or programme financed by European Union funds: no
II.2.14)Additional information

Section III: Legal, economic, financial and technical information

III.1)Conditions for participation
III.1.4)Objective rules and criteria for participation
List and brief description of rules and criteria:

Possono presentare domanda di partecipazione e contestuale proposta progettuale i soggetti del terzo settore di cui all"art. 2 del DPCM 30.3.2001 n. 15241 (in G.U. 14.8.2001 n. 188).

III.1.5)Information about reserved contracts
III.2)Conditions related to the contract
III.2.1)Information about a particular profession
III.2.2)Contract performance conditions:
III.2.3)Information about staff responsible for the performance of the contract

Section IV: Procedure

IV.1)Description
IV.1.1)Form of procedure
Open procedure
IV.1.3)Information about framework agreement
IV.1.10)Identification of the national rules applicable to the procedure:
IV.1.11)Main features of the award procedure:

La valutazione delle proposte avverrà in maniera comparativa, ai sensi dell"art. 95 del D.Lgs. n. 50/2016.

IV.2)Administrative information
IV.2.1)Previous publication concerning this procedure
IV.2.2)Time limit for receipt of tenders or requests to participate / Time limit for receipt of expressions of interest
Date: 16/10/2017
Local time: 12:00
IV.2.4)Languages in which tenders or requests to participate may be submitted:
Italian

Section VI: Complementary information

VI.2)Information about electronic workflows
VI.3)Additional information:
VI.4)Procedures for review
VI.4.1)Review body
VI.4.2)Body responsible for mediation procedures
VI.4.3)Review procedure
VI.4.4)Service from which information about the review procedure may be obtained
VI.5)Date of dispatch of this notice:
11/09/2017

Other tenders from Italy за for this period

Repair and maintenance services of furniture Source: TED

Architectural, construction, engineering and inspection services Source: TED

Repair, maintenance and associated services related to railways and other equipment Source: TED

Refuse disposal and treatment Source: TED

Pharmacy services Source: TED