Architectural, construction, engineering and inspection services

Description

14/09/2017    S176    - - Services - Design contest - Open procedure 

Italy-Trento: Architectural, construction, engineering and inspection services

2017/S 176-360888

Design contest notice

Directive 2014/24/EU

Section I: Contracting authority/entity

I.1)Name and addresses
Provincia Autonoma di Trento — Agenzia Provinciale per gli Appalti e contratti — Servizio appalti — Ufficio gare
Via Dogana 8
Trento
38122
Italy
Contact person: Enrico Sartori
Telephone: +39 461496444
E-mail: serv.appalti@pec.provincia.tn.it
Fax: +39 461496422
NUTS code: ITH20

Internet address(es):

Main address: www.appalti.provincia.tn.it

Address of the buyer profile: http://www.appalti.provincia.tn.it

I.2)Joint procurement
The contest is organised by a central purchasing body
I.3)Communication
The procurement documents are available for unrestricted and full direct access, free of charge, at: www.appalti.provincia.tn.it
Additional information can be obtained from the abovementioned address
Tenders or requests to participate must be submitted to the abovementioned address
I.4)Type of the contracting authority
Regional or local authority
I.5)Main activity
General public services

Section II: Object

II.1)Scope of the procurement
II.1.1)Title:

Concorso di progettazione per la nuova sede della scuola secondaria di 1° grado «B. Malfatti» di Mori.

II.1.2)Main CPV code
71000000
II.2)Description
II.2.2)Additional CPV code(s)
II.2.4)Description of the procurement:

Oggetto del concorso di progettazione è il progetto preliminare per la realizzazione della nuova sede della scuola secondaria di 1° grado «B. Malfatti» di Mori.

Per il presente concorso è stata prescelta la procedura in 2 fasi — in forma anonima — con preselezione di proposte di idee ai sensi dell"art. 36 del regolamento provinciale approvato con DPP. 15.5.2012 n. 9-84/ Leg.

Nella fase 1 i partecipanti dovranno consegnare un"idea progettuale, che permetta alla commissione giudicatrice di riconoscere il concetto architettonico del partecipante.

Tra i progetti pervenuti la commissione giudicatrice sceglierà un numero di 10 (dieci) elaborati, ammessi a essere sviluppati nella fase 2 del concorso; tra gli elaborati presentati in fase 2 sarà poi prescelto il progetto vincitore.

Entrambe le fasi del concorso saranno svolte in modo anonimo.

Informazioni dettagliate sul tema e l"entità del compito di progettazione sono riportale nel Documento preliminare alla progettazione (DPP) allegato al bando integrale di concorso, pubblicato nel sito internet www.appalti.provincia.tn.it

II.2.13)Information about European Union funds
The procurement is related to a project and/or programme financed by European Union funds: no

Section III: Legal, economic, financial and technical information

III.1)Conditions for participation
III.1.10)Criteria for the selection of participants:
III.2)Conditions related to the contract
III.2.1)Information about a particular profession
Participation is reserved to a particular profession: yes
Indicate profession: Soggetti indicati all"art. 20, c. 3 della L.p. 26/1993. Per maggiori informazioni si rinvia al bando integrale.

Section IV: Procedure

IV.1)Description
IV.1.2)Type of contest
Open
IV.1.7)Names of participants already selected:
IV.1.9)Criteria for the evaluation of projects:

Fase 1

1. Concetto urbanistico Qualità dell"inserimento della proposta progettuale nel contesto urbano e ambientale: grado di valorizzazione del contesto urbano e progettazione della viabilità e degli spazi verdi.

2. Qualità architettonica Valutazione della proposta progettuale in relazione agli spazi didattici previsti, sotto il profilo della ricerca, dell"innovazione tecnologica e del design, della distribuzione e composizione architettonica generale e di dettaglio; qualità e novità delle soluzioni architettoniche in riferimento alla didattica; coerenza con il progetto didattico che sia frutto di analisi e studi multidisciplinari; valorizzazione dell"approccio psicopedagogico e degli eventuali apporti multidisciplinari.

3. Aspetti funzionali Qualità e integrazione degli spazi e dei volumi, flessibilità, modularità e multifunzionalità degli ambienti didattici

Fase 2

1. Concetto urbanistico, qualità architettonica e approccio psicopedagogico.

2. Aspetti funzionali — attuazione del programma funzionale, interrelazione tra gli spazi funzionali, collegamenti orizzontali e verticali, percorsi, permeabilità delle separazioni, multifunzionalità.

3. Aspetti tecnici ed economici.

Per i subcriteri si rinvia al bando integrale.

IV.2)Administrative information
IV.2.2)Time limit for receipt of projects or requests to participate
Date: 14/12/2017
Local time: 12:00
IV.2.3)Date of dispatch of invitations to participate to selected candidates
IV.2.4)Languages in which projects or requests to participate may be drawn up:
Italian
IV.3)Rewards and jury
IV.3.1)Information about prize(s)
A prize/prizes will be awarded: yes
Number and value of the prize(s) to be awarded:

L"ammontare del premio da assegnare al progetto dichiarato vincitore è pari a 93 650 EUR al netto degli oneri fiscali e previdenziali.

A ciascuno dei progetti meritevoli sarà riconosciuto un rimborso spese pari a 6 650 EUR al netto degli oneri fiscali e previdenziali.

La Commissione, inoltre, può assegnare delle menzioni a progetti di qualità particolarmente alta.

IV.3.2)Details of payments to all participants:

Prima di effettuare il pagamento dei premi e dei rimborsi spese, l"Amministrazione:

a) effettuerà le verifiche della regolarità contributiva nei riguardi degli Enti competenti (DURC e Inarcassa);

b) richiederà l"emissione di regolare fatturazione.

Il pagamento del premio e dei rimborsi spese sarà effettuato entro 30 giorni decorrenti dal ricevimento della fattura, la quale potrà essere emessa solo a seguito della comunicazione dell"espletamento positivo delle suddette verifiche.

IV.3.3)Follow-up contracts
Any service contract following the contest will be awarded to the winner or winners of the contest: yes
IV.3.4)Decision of the jury
The decision of the jury is binding on the contracting authority/entity: yes
IV.3.5)Names of the selected members of the jury:

Section VI: Complementary information

VI.3)Additional information:

Per maggiori informazioni si rinvia al bando integrale pubblicato nel sito internet www.appalti.provincia.tn.it

La presente procedura è contraddistinta dal Codice CUP n. C51B16000450004 e dal codice CIG n. 7100764D1.

Provvedimento a contrarre adottato con determinazione del Responsabile del Servizio tecnico del Comune di Mori n. 267/2017 del 6.6.2017.

VI.4)Procedures for review
VI.4.1)Review body
Tribunale regionale di Giustizia Amministrativa per il Trentino Alto Adige sede di Trento
Via Calepina 50
Trento
38122
Italy
Telephone: +39 0461262828
E-mail: trgatn-segrprotocolloamm@ga-cert.it
Fax: +39 0461262550

Internet address:www.giustizia-amministrativa.it

VI.4.2)Body responsible for mediation procedures
VI.4.3)Review procedure
Precise information on deadline(s) for review procedures:

Ai sensi degli art. 119 e 120 del D.Lgs. 104/2010 gli atti delle procedure di affidamento relativi a pubblici lavori, servizi o forniture sono impugnabili unicamente mediante ricorso al Tribunale Amministrativo Regionale competente nel termine di 30 giorni, secondo quanto disposto dai citati articoli.

VI.4.4)Service from which information about the review procedure may be obtained
VI.5)Date of dispatch of this notice:
11/09/2017

Other tenders from Italy за for this period

Repair, maintenance and associated services related to railways and other equipment Source: TED

Refuse disposal and treatment Source: TED

Pharmacy services Source: TED

Dosimetry system Source: TED

Miscellaneous medical devices and products Source: TED